All eyes on Powell, oil steady in face of Laura

Golf can be bad for your career. Just ask Phil Hogan, the now ex-EU trade commissioner, who’s resigned after a golf dinner in Kildare which fell foul of Ireland’s coronavirus restrictions. Maybe he was testing his eyesight – ‘ah yes, I can see that prawn. I’m safe to go to Claridge’s now’.  Golf hasn’t been this newsworthy since Tiger Woods went for a joy ride.

Global stocks hit a record high as the FTSE All World Index beat its peak set in February. The only word we can use to describe this is ‘liquidity’. It’s simply a result of a huge injection of stimulus and money that has needed to find a home. The S&P 500 and Nasdaq also both notched fresh record highs.

For the most part the path of least resistance is upwards – for global stocks led by the US that is probably true when there is so much liquidity and so little yield. But for the UK market, the path of least resistance seems to be sideways – the FTSE 100 remains anchored to 6,000 and it may take a move in the FX markets to drastically alter its range-bound price action.

Will Powell’s speech live up to expectations?

European indices were flat to slightly negative in early trade on Thursday ahead of Jay Powell’s speech at 14:10 London time. Investors are waiting for the substance of the speech amid expectation he will detail the outcome of the monetary policy framework review (that is the title of today’s speech).

The Fed chair is expected to tee up a new monetary policy framework based around average inflation targeting (AIT), which would let the Fed run the economy as hot as it likes for a longer period. Of course, he may skirt round the details and prefer to use the September FOMC meeting to make a formal announcement.

Expectations are rather high ahead of this speech – there is a potential to underwhelm.

WPP and Hays earnings hopeful, Rolls Royce dives towards one-year low

WPP shares rose 5% after the company reported a 15% drop in life-for-like revenues less pass-through costs in the second quarter but signalled the worst is over for the advertising market. The company also said it is on course to achieve the upper end of the £700-800m cost savings target and declared an interim dividend of 10p.

Trading is improving but lumpy. In July, the LFL revenue less pass-through costs of -9.2% was a steady improvement on Q2 but the performance across markets remains volatile.

Another good bellwether Hays said it’s seen some stabilisation in fees since May and ‘modest’ signs of improvement in permanent hiring. Net fees were down –11% for the year to the end of June, whilst pre-tax profits were –63% lower as a result of a collapse in recruitment due to the pandemic. Shares ticked up 1%.

Even worse news for Rolls Royce; shares slumped over 7% and neared the 52-week low after the engineer reported a £5.4bn loss due to the crippling of civil aviation during the pandemic. It also included a £2.6bn loss from FX hedges. Underlying revenues were down by a quarter. CFO Stepehen Daintith has resigned.

Hurricane Laura in focus for oil markets

Oil prices were steady as Hurricane Laura makes landfall in the US amid significant amount of production and refinery shut ins. The hurricane is at risk of strengthening to a category 5 storm. WTI (Oct) maintained the $43 handle but backed off from a 5-month high.

Yesterday the Energy Information Administration noted a draw of 4.7 million barrels last week, but oil inventories remain 15% above the average for this time of year.

The market reaction has been rather muted by the fact inventories are unseasonably high and demand is down compared to last year. Whilst more than 80% of Gulf of Mexico crude production has been shut in, stocks at Cushing at 25% above the five-year average, and distillates are 24% above average.

One further note on yesterday’s inventory data relating to travel and the airlines – over the four weeks to Aug 21st jet fuel product supplied was down 45.7% compared with the same four-week period last year.

La settimana che ci aspetta: La convention repubblicana dà il via alle elezioni presidenziali

La convention repubblicana di questa settimana segna la fine delle scaramucce e l’inizio della campagna vera e propria per la corsa alla Casa Bianca. Dopo aver raggiunto valori record la scorsa settimana, gli investitori stanno guardando con interesse ad un potenziale aumento della volatilità con l’avvicinarsi delle elezioni. Nel frattempo, nei prossimi giorni verranno rilasciati molti dati retrospettivi che potrebbero determinare spostamenti nei mercati.

La convention repubblicana dà il via alle elezioni presidenziali

La convention repubblicana non segnerà solo l’avvio della corsa per le elezioni presidenziali di quest’anno, ma anche la corsa per il candidato del partito repubblicano per il 2024. Le attenzioni del mercato si rivolgeranno sempre di più alla corsa presidenziale di novembre, quando mancano poco più di due mesi al giorno delle elezioni. I Vix futures indicano che gli investitori stanno iniziando ad orientarsi verso una maggiore volatilità con l’avvicinarsi delle elezioni. Scopri tutto ciò che devi sapere sulle elezioni americane e segui la nostra copertura speciale dell’evento.

Dati economici da osservare

Questa settimana saranno molti i dati economici sotto la lente d’ingrandimento. La lettura sulle vendite al dettaglio della Nuova Zelanda darà il via all’apertura dei mercati per la settimana di negoziazione. Martedì esamineremo un paio di eventi programmati in via provvisoria: le audizioni del rapporto sulla politica monetaria del Regno Unito e il rapporto sulla valuta del Ministero del Tesoro statunitense. Di sicuro martedì ci sarà la pubblicazione del rapporto della Conference Board sulla fiducia dei consumatori statunitensi.

Mercoledì è previsto il rapporto settimanale sulle scorte di greggio, nonché gli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti e l’attività del settore edilizio in Australia. Giovedì verrà reso noto il numero settimanale di richieste di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti, che è diventato l’indicatore economico ad alta frequenza più osservato. Da tenere d’occhio anche le vendite immobiliari e le cifre preliminari (seconda stima) del PIL.

Venerdì, altri dati dagli Stati Uniti completeranno la settimana. Sulla lista ci sono l’indicatore dell’inflazione preferito dalla Fed (l’indice dei prezzi core PCE), le spese personali, il sentiment dei consumatori dell’Università del Michigan e il l’indice Chicago PMI.

Effettua il login o registrati per vedere il calendario completo degli eventi economici sulla piattaforma.

Gli utili da osservare

Giovedì, il gigante della pubblicità WPP relazionerà sui suoi risultati provvisori per il semestre concluso il 30 giugno. Il colosso dell’advertising rappresenta un utile barometro della fiducia economica. Per far fronte alla pandemia, le grandi aziende hanno ridotto i budget di marketing, e WPP ha già avvisato che quest’anno il contraccolpo sarà duro. Tuttavia, l’azienda rivale Publicis ha riportato un calo del 13% nelle vendite omologhe nel secondo trimestre, molto meglio del -20% che era stato previsto. Quest’anno le azioni di WPP sono in calo di oltre il 40%: Publicis potrebbe dare un indizio sul fatto che il titolo riuscirà a trovare un nuovo corso? Osserveremo con interesse anche l’azienda di recruitment Hays, che giovedì effettuerà il report definitivo, e che spesso è un ottimo indicatore dello stato di salute generale del mercato del lavoro a livello globale.

Martedì sono attesi gli utili di Salesforce.com (CRM) e della relativa crescita del fatturato per il trimestre concluso a luglio. L’utile per azione è previsto 0,7 USD su ricavi di pari a 4,9 miliardi di USD.

CySEC (Europa)

Prodotto

  • CFD
  • Negoziazione di azioni
  • Costruttore di strategia

  • I fondi dei Clienti sono tenuti in conti bancari separati
  • Compensazione FSCS per l’Investitore fino a EUR 20.000
  • Protezione dal Saldo Negativo

Markets.com, gestito da Safecap Investments Limited (“Safecap”) Regolamentato dalla CySEC con licenza numero 092/08 e dalla FSCA con licenza numero 43906.

FSC (Globale)

Prodotto

  • CFD
  • Costruttore di strategia

  • I fondi dei Clienti sono tenuti in conti bancari separati
  • Verifica elettronica
  • Protezione dal Saldo Negativo

Markets.com, gestito da TradeTech Markets (BVI) Limited (“TTMBVI”) Tiene la licencia número SIBA/L/14/1067 regolamentato dalla B.V.I Financial Services Commission (“FSC").

FCA (Gran Bretagna)

Prodotto

  • CFD
  • Le spread bet
  • Costruttore di strategia

  • I fondi dei Clienti sono tenuti in conti bancari separati
  • Indennizzo agli investitori della FSCS fino a GBP85.000. *a seconda di criteri ed idoneità
  • Protezione dal Saldo Negativo

Markets.com gestito da TradeTech Alpha Limited (“TTA”) Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (“FCA”) con licenza n.607305

ASIC (Australia)

Prodotto

  • CFD

  • I fondi dei Clienti sono tenuti in conti bancari separati
  • Verifica elettronica
  • Protezione dal Saldo Negativo

Markets.com, gestito da TradeTech Markets (Australia) Pty Limited (“TTMAU”) Detiene una licenza per i servizi finanziari australiana n. 424008 ed è regolamentata nella fornitura di servizi finanziari dell’Australian Securities and Investments Commission (ASIC”).

FSCA (Africa)

Prodotto

  • CFD
  • Costruttore di strategia

  • I fondi dei Clienti sono tenuti in conti bancari separati
  • Protezione dal Saldo Negativo

Markets.com, gestito da TradeTech Markets (Sudafrica) (Pty) Limited (“TTMSA”) Regolamentato dalla Financial Sector Conduct Authority (“FSCA”) con licenza numero 46860.

Selezionando uno di questi organismi di regolamentazione, verranno visualizzate le informazioni corrispondenti su tutto il sito web. Per maggiori informazioni, clicca qui.

Marketsi
An individual approach to investing.

Whether you’re investing for the long-term, medium-term or even short-term, Marketsi puts you in control. You can take a traditional approach or be creative with our innovative Investment Strategy Builder tool, our industry-leading platform and personalised, VIP service will help you make the most of the global markets without the need for intermediaries.

Share Dealing in the Markets Group is only offered by Safecap Investments Limited regulated by CySEC under license number 092/08. We are now re-directing you to Safecap’s website.

Redirect