La settimana che ci aspetta: Gli utili dei giganti del web guideranno la volatilità pre-elettorale

Questa sarà una settimana volatile per i mercati statunitensi dal momento che la stagione degli utili continua a Wall Street con le relazioni delle grandi aziende del settore tecnologico. Apple, Amazon, Microsoft, Alphabet e Facebook sono tra i nomi più importanti a fornire i loro aggiornamenti trimestrali. Nel frattempo le banche centrali sono in fermento, con le riunioni politiche della Banca del Giappone, della Banca del Canada e della Banca Centrale Europea. E ovviamente inizia il conto alla rovescia per le elezioni presidenziali americane di novembre, con tutti gli occhi puntati sull’indice Vix.

Gli utili dei giganti del web

Sarà una settimana densa di avvenimenti per gli utili aziendali, e l’attenzione si concentrerà sicuramente sui titoli FAANG con Apple (AAPL), Amazon (AMZN), Alphabet (GOOGL) e Facebook (FB) pronti a comunicare nella giornata di giovedì le cifre relative agli utili dell’ultimo trimestre. I rapporti sugli utili arrivano che le grandi aziende tecnologiche sono sotto esame, con il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti che ha aperto un indagine antitrust contro la società madre di Google, Alphabet, per chiarire gli accordi che ha stipulato con i produttori di cellulari e gli operatori per essere il motore di ricerca predefinito sui nuovi telefoni. Anche se gli investitori hanno finora snobbato questo aspetto, i rapporti sugli utili potrebbero determinare una maggiore volatilità del titolo.

Nel frattempo si teme che il caso possa creare venti contrari per il business dei servizi di Apple. Il Dipartimento della Giustizia ha affermato che Apple guadagna tra gli 8 ei 12 miliardi di dollari da Google, il che equivarrebbe ad una cifra tra il 17% e il 26% dei ricavi di Apple dai servizi l’anno scorso. Apple ha appena rilasciato il suo iPhone12, il motivo per i sempre più crescenti guadagni del titolo è dovuto all’ecosistema e ai ricavi sui servizi. Tuttavia, gli analisti rimangono ottimisti su questi giganti della tecnologia, che restano tra i titoli di maggior successo da inizio anno. Martedì Microsoft presenterà i suoi dati, e sono dozzine i titoli a grande capitalizzazione che faranno altrettanto nei prossimi giorni.

BCE

Con l’euro che guadagna nuovamente terreno rispetto al dollaro USA, l’attenzione sui mercati FX sarà tutta sulla riunione della Banca Centrale Europea (BCE) prevista per giovedì. I mercati scommettono sempre di più sul fatto che la BCE effettuerà un ulteriore allentamento nel tentativo di stimolare la crescita economica vacillante e prezzi che restano stagnanti. A settembre l’Eurozona è scivolata nel suo secondo mese consecutivo di deflazione, e con nuovi lockdown in tutta l’area, i rischi per le prospettive economiche sono chiaramente aumentati dall’ultima riunione. La minaccia di una doppia recessione è reale, e Christine Lagarde ha recentemente affermato che la recrudescenza del virus rappresenta un chiaro rischio per l’economia. Date le cupe prospettive e il terribile contesto di inflazione, sembra quasi certo che la BCE aumenterà il suo programma di acquisto di obbligazioni di altri 500 miliardi di euro entro dicembre.

Per avere un’idea dello stato d’animo della BCE, il capo della banca centrale austriaca, solitamente aggressivo, Robert Holzmann, ha affermato di recente: “Misure di contenimento più durature, estese o rigorose richiederanno probabilmente più accordi monetari e fiscali nel breve termine”.

Nel frattempo, questa settimana si terranno anche riunioni della Banca del Giappone e della Banca del Canada.

Dati economici

La lettura avanzata sulla crescita del PIL negli Stati Uniti nel terzo trimestre sarà il momento clou, poiché i mercati stanno cercano indizi sul ritmo e sulla sostenibilità della ripresa. Si prevede una crescita dell’economia del 30% grazie alla riapertura delle attività dopo i lockdown. Le previsioni della Fed di Atlanta indicano che l’economia si espanderà del 35% su base trimestrale, ma questo dato ovviamente maschera il danno reale, dal momento che si evidenzia un calo del 31% nel secondo trimestre. La lettura del PIL arriva in un momento opportuno per Donald Trump che potrà proclamare che l’economia sta andando alla grande.

Un occhio sulle elezioni

L’ultimo rettilineo: i dati dei sondaggi potrebbero non cambiare molto – il numero di elettori indecisi è basso. Biden ha un forte vantaggio su base nazionale, ma negli stati chiave che determineranno il risultato, la distanza è più ridotta. Il 2 novembre ospiteremo uno speciale evento dal vivo pre-elezioni per illustrare come potrebbero reagire i mercati.

I principali dati economici di questa settimana

Apri il calendario economico nella piattaforma per consultare la lista completa degli eventi.

Date  Event 
Oct 26th  German Ifo business climate 
Oct 26th  UK Nationwide house price index 
Oct 26th  US new home sales  
Oct 26th  SNB Chairman Jordan speaks 
Oct 27th  BoJ core CPI 
Oct 27th  US durable goods, core durable goods 
Oct 27th  US CB consumer confidence 
Oct 28th  Australia CPI inflation 
Oct 28th  Bank of Canada rate decision 
Oct 28th  EIA crude oil inventories 
Oct 28th  FOMC member Kaplan speaks 
Oct 29th  Bank of Japan policy statement & economic outlook 
Oct 29th  German preliminary CPI inflation 
Oct 29th  UK mortgage approvals & lending figures 
Oct 29th  US advanced GDP – Q3 
Oct 29th  US weekly jobless claims 
Oct 29th  ECB policy decision & press conference 
Oct 29th  US pending home sales 
Oct 29th  US natural gas storage 
Oct 30th  Tokyo core CPI 
Oct 30th  Japan industrial production 
Oct 30th  French flash GDP 
Oct 30th  German preliminary GDP 
Oct 30th  Eurozone CPI flash estimates 
Oct 30th  Canada GDP 
Oct 30th  US personal spending & core PCE price index 
Oct 30th  Chicago PMI 
Oct 30th  UoM consumer sentiment 

 

I principali rapporti sugli utili di questa settimana

Non dimenticarti di seguire il nostro Speciale quotidiano sulla stagione degli utili su XRay per avere altri aggiornamenti

Date  Company  Event 
26-Oct  SAP SE  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  Microsoft Corp.  Q1 2021 Earnings 
27-Oct  Pfizer Inc.  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  Ping An Insurance Co.  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  Merck Co.  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  Novartis AG  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  Eli Lilly and Co.  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  3M Co.  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  AMD (Advanced Micro Devices) Inc.  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  Caterpillar Inc.  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  HSBC Holdings plc  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  S&P Global Inc  Q3 2020 Earnings 
27-Oct  BP plc   Q3 2020 Earnings 
28-Oct  Visa Inc.  Q4 2020 Earnings 
28-Oct  MasterCard Inc.  Q3 2020 Earnings 
28-Oct  United Parcel Service Inc. (UPS)  Q3 2020 Earnings 
28-Oct  Amgen Inc.  Q3 2020 Earnings 
28-Oct  ServiceNow Inc  Q3 2020 Earnings 
28-Oct  Boeing Co.  Q3 2020 Earnings 
28-Oct  Sony Corp.  Q2 2020 Earnings 
28-Oct  GlaxoSmithKline plc (GSK)  Q3 2020 Earnings 
28-Oct  Gilead Sciences Inc.  Q3 2020 Earnings 
28-Oct  Anthem Inc.  Q3 2020 Earnings 
28-Oct  Equinix Inc  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  Apple Inc.  Q4 2020 Earnings 
29-Oct  Amazon  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  Alphabet  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  Facebook Inc.  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  Samsung  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  China Life Insurance Co Ltd (A)  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  Comcast Corp. (Class A)  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  Shopify Inc (A)  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  Sanofi S.A.  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  AB InBev SA-NV (Anheuser-Busch InBev)  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  American Tower Corp.  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  Starbucks Corp.  Q4 2020 Earnings 
29-Oct  Shell (Royal Dutch Shell)  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  Volkswagen (VW) St.  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  Stryker Corp.  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  China Petroleum & Chemical (Sinopec) (A)  Q3 2020 Earnings 
29-Oct  China Life Insurance Co. Ltd.  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  China Construction Bank Corp.  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  AbbVie Inc  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  ExxonMobil Corp. (Exxon Mobil)  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  Chevron Corp.  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  Honeywell  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  PetroChina Co Ltd (A)  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  Postal Savings Bank of China Registered Shs -A-  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  TOTAL S.A.  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  AUDI AG  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  Altria Inc.  Q3 2020 Earnings 
30-Oct  Colgate-Palmolive Co.  Q3 2020 Earnings 
31-Oct  Berkshire Hathaway Inc.  Q3 2020 Earnings 
31-Oct  Industrial and Commercial Bank of China Ltd (A)  Q3 2020 Earnings 
31-Oct  Industrial & Commercial Bank of China Ltd.  Q3 2020 Earnings 
31-Oct  China Merchants Bank Co Ltd.  Q3 2020 Earnings 
31-Oct  Bank of China Ltd  Q3 2020 Earnings 

 

La settimana che ci aspetta: Una settimana importante per gli utili, la riunione della Federal Reserve sul tavolo

In arrivo questa settimana – la Federal Reserve farà affidamento ai rendimenti obbligazionari? Amazon, Alphabet, Apple e Facebook potranno soddisfare le elevate aspettative sugli utili?

Utili

Gli investitori si stanno concentrando sempre più su pochi grandi nomi, in particolare nel popolare settore tecnologico. La concentrazione è così forte che i cinque maggiori titoli rappresentano quasi un quarto della capitalizzazione totale del mercato dello S&P 500. Questi titoli hanno registrato un rendimento del 35% dall’inizio dell’anno, mentre i restanti 495 titoli sono calati del 5%. Con una concentrazione così elevata di titoli tecnologici, gli aggiornamenti di questa settimana sugli utili di quattro di questi cinque titoli saranno fondamentali per capire la direzione del mercato.

Questa settimana Facebook (FB), Amazon.com (AMZN), Apple (AAPL) e Alphabet (GOOGL) presenteranno le loro relazioni finanziarie sugli utili. Ciò fornirà al mercato un importante orientamento relativo alla resilienza degli utili tra i titoli a capitalizzazione più elevata, fornendo una direttrice cruciale per i prossimi trimestri.  Leggi la nostra anteprima sugli utili di Amazon.

In una settimana molto intensa per gli utili, Royal Dutch Shell e AstraZeneca sono i maggiori titoli britannici da segnalare; anche il settore dei beni di lusso sarà sotto esame con i risultati di Hermes e LVMH.

La riunione della Federal Reserve: si appoggerà sulla parte anteriore della curva?

I discorsi sul controllo della curva dei rendimenti mantiene bassi i tassi del Tesoro e pesa sui tassi reali, ma non è chiaro se la Federal Reserve cercherà di appoggiarsi ancora sulla parte anteriore della curva quando si incontrerà mercoledì. Il presidente Jay Powell ha sottolineato che la Fed non sta nemmeno pensando di aumentare i tassi, mentre il calo dei rendimenti reali statunitensi registra i suoi minimi storici è forse un segno che il mercato crede che la Fed possa fare di più.

Durante l’incontro di questa settimana non è previsto alcun cambiamento di politica, ma è probabile che i colloqui preparino le basi per una strategia in autunno che inietterà ulteriori aiuti, dopo il mese scorso la Fed ha affermato che una politica molto conciliante potrebbe durare molti anni. Nell’ultima riunione del FOMC, è stato concordato che i funzionari necessitano di ulteriori analisi sul controllo della curva dei rendimenti, ma c’è stato un accordo sulla necessità di un’indicazione più esplicita sui tassi di interesse, magari collegata a obiettivi concreti per l’inflazione o per i livelli di occupazione. Ciò potrebbe ulteriormente ancorare l’estremità anteriore della curva dei rendimenti, fungendo di fatto come meccanismo di controllo.

I dati sul PIL – quanto è stato negativo?

Dopo la Fed, giovedì verranno pubblicati i dati avanzati sul PIL americano per il secondo trimestre. Il modello GDPNow della Fed di Atlanta indica che la più grande economia mondiale si è contratta di circa il 35% nel secondo trimestre. Tuttavia, sappiamo già che il trimestre di giugno è stato terribile: i dati retrospettivi potrebbero rivelarsi meno indicativi rispetto al rapporto sulle richieste di indennità di disoccupazione negli Stati Uniti, tema quantomai d’attualità, anch’esso atteso per giovedì. Prima di questi dati, e prima dell’apertura della sessione europea, verranno rilasciati gli ultimi dati relativi al PIL tedesco.

 

In evidenza su XRay questa settimana

Leggi il programma completo dell’analisi e formazione del mercato finanziario. 

07.15 UTC  Daily  European Morning Call 
12.00 UTC  27-Jul  Master the Markets 
From 15.30 UTC  28-Jul  Weekly Gold, Silver, and Oil Forecasts 
17:00 UTC  30-Jul  Election2020 Weekly 
19.30 UTC  30-Jul  Daily FX recap 

  

I principali rapporti sugli utili di questa settimana

Ecco alcuni dei più importanti rapporti sugli utili previsti per questa settimana:

27-Jul  SAP 
27-Jul  LVMH 
28-Jul  3M 
28-Jul  Starbucks 
28-Jul  McDonald’s 
28-Jul  Amgen 
28-Jul  Visa 
28-Jul  Pfizer 
29-Jul  PayPal 
29-Jul  Facebook 
29-Jul  Boeing 
30-Jul  Nestle 
30-Jul  Samsung 
30-Jul  Procter & Gamble 
30-Jul  Alphabet 
30-Jul  Amazon 
30-Jul  Apple 
30-Jul  Shell 
30-Jul  AstraZeneca 
30-Jul  Hermes 
31-Jul  Chevron 

  

Eventi economici principali

Presta attenzione agli eventi più importanti sul calendario economico di questa settimana:

08.0UTC  27-Jul  German Ifo Business Climate 
12.30 UTC  27-Jul  US core durable goods orders 
07:0UTC  28-Jul  Spain unemployment rate 
14:00 UTC  28-Jul  US CB consumer confidence 
01.30 UTC  29-Jul  Australia CPI inflation 
14:0UTC  29-Jul  US pending home sales 
14.30 UTC  29-Jul  US EIA Crude Oil Inventories 
18.00 UTC  29-Jul  Federal Reserve statement + press conference 
06:00 UTC  30-Jul  German preliminary GDP 
12.30 UTC  30-Jul  US Weekly Jobless Claims 
12:30 UTC  30-Jul  US advanced Q2 GDP 
14.30 UTC  30-Jul  US EIA Natural Gas Storage 
01.00 UTC  31-Jul  China PMIs 
12:30 UTC  31-Jul  US core PCE inflation, spending 

 Find every event in our economic calendar.

CySEC (Europa)

Prodotto

  • CFD
  • Negoziazione di azioni
  • Costruttore di strategia

  • I fondi dei Clienti sono tenuti in conti bancari separati
  • Compensazione FSCS per l’Investitore fino a EUR 20.000
  • Protezione dal Saldo Negativo

Markets.com, gestito da Safecap Investments Limited (“Safecap”) Regolamentato dalla CySEC con licenza numero 092/08 e dalla FSCA con licenza numero 43906.

FSC (Globale)

Prodotto

  • CFD
  • Costruttore di strategia

  • I fondi dei Clienti sono tenuti in conti bancari separati
  • Verifica elettronica
  • Protezione dal Saldo Negativo

Markets.com, gestito da TradeTech Markets (BVI) Limited (“TTMBVI”) Tiene la licencia número SIBA/L/14/1067 regolamentato dalla B.V.I Financial Services Commission (“FSC").

FCA (Gran Bretagna)

Prodotto

  • CFD
  • Le spread bet
  • Costruttore di strategia

  • I fondi dei Clienti sono tenuti in conti bancari separati
  • Indennizzo agli investitori della FSCS fino a GBP85.000. *a seconda di criteri ed idoneità
  • Protezione dal Saldo Negativo

Markets.com gestito da TradeTech Alpha Limited (“TTA”) Regolamentato dalla Financial Conduct Authority (“FCA”) con licenza n.607305

ASIC (Australia)

Prodotto

  • CFD

  • I fondi dei Clienti sono tenuti in conti bancari separati
  • Verifica elettronica
  • Protezione dal Saldo Negativo

Markets.com, gestito da TradeTech Markets (Australia) Pty Limited (“TTMAU”) Detiene una licenza per i servizi finanziari australiana n. 424008 ed è regolamentata nella fornitura di servizi finanziari dell’Australian Securities and Investments Commission (ASIC”).

FSCA (Africa)

Prodotto

  • CFD
  • Costruttore di strategia

  • I fondi dei Clienti sono tenuti in conti bancari separati
  • Protezione dal Saldo Negativo

Markets.com, gestito da TradeTech Markets (Sudafrica) (Pty) Limited (“TTMSA”) Regolamentato dalla Financial Sector Conduct Authority (“FSCA”) con licenza numero 46860.

Selezionando uno di questi organismi di regolamentazione, verranno visualizzate le informazioni corrispondenti su tutto il sito web. Per maggiori informazioni, clicca qui.

        /var/www/html/wp-content/themes/markets/cfd-urls_1.json